Tu sei qui

Politica per la qualità

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

La Politica per la Qualità dell’Istituto COMPRENSIVO “G.M.SACCHI”, è espressa, firmata dal Dirigente Scolastico e pubblicata sul sito dell’istituto, in modo tale che sia diffusa e compresa a tutti i livelli, è inserita nel P.T.O.F.

 Il manifesto della qualità enuncia le motivazioni che inducono l’ISTITUTO COMPRENSIVO “G.M.SACCHI” a scegliere la qualità, illustrando il ruolo preminente delle risorse umane nella realizzazione degli obiettivi che s'intendono raggiungere.

 IL POLITICA PER LA QUALITÀ

Prestare attenzione alle istanze che emergono dal contesto, filtrare criticamente le trasformazioni, cogliere i nuovi bisogni e trasfonderli in percorsi formativi coerenti è, da sempre, impegno del nostro Istituto.

L’esigenza di offrire un servizio capace di soddisfare gli alunni e le loro famiglie sollecita un continuo ripensamento, non solo pedagogico, ma anche organizzativo.

Da qui, la scelta della Qualità, l’opzione di un sistema di attività pianificate e sistematiche finalizzate a garantire la conformità dei servizi alle aspettative degli utenti.

L’Istituto è impegnato, nella Rete di scuole di ogni ordine e grado della Provincia, a riflettere sulla politica della Qualità e a ricercare modalità organizzative funzionali al miglioramento del servizio.

Per razionalizzare ed ottimizzare i processi in atto nella scuola si sono individuate le attività “chiave”, si sono analizzati e discussi i metodi migliori per lo svolgimento delle stesse. Le procedure forniscono dei criteri di riferimento per lo svolgimento delle attività diffuse a tutto il Personale, hanno veicolato un metodo di lavoro, via via divenuto patrimonio comune, nella convinzione che un buon “servizio” è frutto di un responsabile “fare insieme”.

 Concretamente, l’obiettivo di migliorare sempre il nostro modo di lavorare ci ha portato ad orientare le nostre azioni ai seguenti principi della Qualità:

  • Continua attenzione alle aspettative e ai bisogni dell’utenza (soprattutto alunni e genitori) e alla soddisfazione degli stessi. La scuola effettua indagini per rilevare la percezione del servizio, da parte di Genitori, Alunni, Docenti e Personale ATA, al fine di monitorare i servizi offerti. 
  • Impegno nella formazione e nell’aggiornamento delle risorse umane, al fine di affinare le capacità professionali, di migliorare le competenze, convinti che un fattivo coinvolgimento promuove il miglioramento continuo. 
  • Attivazione di gruppi di lavoro per progettare per competenze.
  • Attivazione di gruppi di lavoro per realizzare progetti nell’ottica di un curricolo verticale.  
  • Collaborazione col territorio.

Nell’ottica del miglioramento, della innovazione e come istituzione che promuove cultura, il nostro Istituto si avvale della collaborazione con enti, agenzie del territorio e scuole per un significativo supporto istituzionale allo svolgimento di attività didattiche, di formazione e di confronto.

 Presta particolare attenzione al perseguimento dell’inclusione scolastica e all’individuazione del disagio a partire dalla scuola dell’infanzia. 

  • Implementazione del processo di digitalizzazione dell’Istituto dal punto di vista amministrativo e didattico. 
  • Valorizzazione delle risorse umane attraverso la definizione di funzioni e responsabilità riconosciute anche tramite il Fondo d’Istituto e il Fondo riservato alla valorizzazione del merito.

Seguendo questi principi forniti dalla norma ISO 9001, ripensiamo il nostro modo di operare, per affrontare i rischi e valutare le opportunità, consolidare i punti di forza e rendere la nostra scuola uno spazio vivo di relazioni costruttive e formative.

Il Dirigente Scolastico                                Dott. Umberto Parolini

Il Responsabile del Sistema Qualità            Prof.ssa Rosanna Belicchi